Free Living Free Moving

free living

 

Libertà di movimento per tutti

 

Le nuove tecnologie di orchestrazione dei dati trovano una loro applicazione nella prevenzione e nel controllo del territorio, in particolare dove si stanno sperimentando inedite formule di collaborazione sul tema della sicurezza urbana tra polizie locali, amministrazioni e forze dell’ordine.
Queste formule, oggi, possono essere ampliate a tutti i servizi erogati alla cittadinanza.

Infatti le soluzioni che sfruttino i moderni sistemi di orchestrazione dei dati possono essere un’enorme risorsa a vantaggio del sociale e una valida risposta alla pressante esigenza di una pubblica amministrazione più vicina ed attenta ai bisogni del cittadino, pur tenendo conto della sensibilità dei dati trattati.

I.Co ha realizzato il progetto denominato Free Living Free Moving, una soluzione scalabile e adattabile alle specifiche esigenze del miglioramento dei servizi sociali al cittadino, mirata a far fronte alle problematiche di accesso alle ZTL per i portatori di handicap e in generale per snellire il processi di trattamento di malati cronici.

Free Living Free Moving è un sistema innovativo studiato per adattarsi alle infrastrutture di controllo accessi esistenti e di integrare i sistemi informatici di catalogazione dei dati personali esistenti presso la pubblica amministrazione grazie a una soluzione ICT integrata a basso impatto economico basata su tecnologie RFId (Radio Frequency Identification) per la lettura di tag ad alta velocità e una piattaforma di orchestrazione dei database avanzata.

Diventa così facile programmare sia i servizi che i cosiddetti orchestratori, ossia servizi in grado di eseguire procedure e workflow di alto livello.